lunedì 9 gennaio 2012

Quenelle di crema di castagne e lardo

Da 3 giorni avevo gli incubi al solo pensiero di ritornare oggi al lavoro. Mi sembrava di essere ritornata indietro di 15 anni quando, alla fine delle vacanze di Natale e all'alba del rientro a scuola, piagnucolavo senza tregua una lagna del tipo "non voglio andare a scuola...non ce la posso fare...ueehh...ghne ghne..." e via così tutto il tempo! Il tripudio del lamento!
Per fortuna sono sopravvissuta :) anche se, ammetto, non è stato facile!!
Nell'attesa di gustarmi una cenetta a base di orecchiette alle cime di rapa (che già ora mi fanno leccare i baffi) vi lascio le immagini e la ricettina di un finger food che ho preparato in una delle innumerevoli cene tra amici fatte durante queste vacanze.
Buon inizio settimana a tutti e buon inizio di lavoro a chi, come me, ha ripreso oggi dopo un po'di break!
Per prepare questi gustosi stuzzichini freddi dovete comperare della mousse di castagne, lardo di colonnata e foglie di allora. Adagiate su di un piatto da portata le foglie di alloro e, sopra di esse, mettete delle quenelle di crema di castagne. Passate in frigorifero per un po'in modo che la crema di rassodi. Adagiate sopra ogni gnocchetto una fettina di lardo, riponete nuovamente in frigo fino al momento di servire!




1 commento:

  1. Che bella idea! La foglia come piattino è deliziosa! Laura

    RispondiElimina